Dublino, la scelta migliore per imparare l'inglese divertendosi - Svetatour Percorsi Scuola

Dublino, la scelta migliore per imparare l’inglese divertendosi

dublino panoramaDublino è la capitale dell’Irlanda, una città ricca di fascino e storia, decisamente la più visitata di tutta l’isola, e la più gettonata quando si cerca una meta per imparare o perfezionare una nuova lingua. Dublino attrae tutti soprattutto per la sua anima giovane, per la cultura e la capacità di mescolare insieme tradizioni moderne ed antiche, come quelle gaeliche. Tra le strade della città di Dublino è possibile toccare con mano la vitalità di questo luogo, che praticamente non dorme mai. Il centro storico è ricco di storia, molto raccolto e con tantissimi riferimenti alla musica, all’arte, al cinema e alla letteratura. I pub sono una delle attrazioni principali della città, dove è possibile gustare l’ottima birra Guinness, uno dei prodotti locali più conosciuti in tutto il mondo.

St Patrick’s Cathedral

 St Patricks CathedralUna dei simboli di Dublino è senza dubbio la St Patrick’s Cathedral, che risale al 1220. Ricca di monumenti, con le sue splendide vetrate del XIX secolo, la cattedrale è stata costruita accanto al pozzo dove il Santo patrono d’Irlanda, battezzava tutti coloro che si erano convertiti. All’interno della cattedrale da non perdere la bellissima Lady Chapel, che vi lascerà a bocca aperta. A dieci minuti di cammino a piedi c’è la Christ Church Cathedral, che da quasi mille anni attrae tantissimi visitatori. Tra le sue maggiori attrazioni c’è senza dubbio la cripta medievale, oltre alla Cappella di St Laurence O’Toole, con al suo interno un reliquiario a forma di cuore che contiene il cuore imbalsamato del santo.

Castello di Dublino

castello dublinoIl Castello di Dublino si trova arroccato su un promontorio, dove domina tutta la città. Qui dove un tempo sorgeva una fortezza vichinga danese del 930 d.C., poi sostituita dal castello, il re Giovanni d’Inghilterra nel 1204 posò la prima pietra. Fino al 1921 il castello restò sotto il dominio britannico e nel tempo è stato adibito come tribunale, poi come fortezza, fino a diventare addirittura un luogo per effettuare le esecuzioni dei condannati a morte. Nel tempo l’architettura del castello si è evoluta, cambiando il suo aspetto fino ai giorni nostri. Il castello, contrariamente da quello che ci si aspetta, non presenta molte torri di avvistamento. Al suo interno è possibile visitare i sotterranei medievali, la Capel Royal e i giardini.

Il Kilmainham Gaol

kilmainham jailIl Kilmainham Gaol è la più grande prigione inutilizzata d’Europa. Una volta dentro si capisce la grandezza di questo luogo, con le sue mura spesse e fredde. Funzionante a pieno regime fino al 1924, anno della chiusura ufficiale, ha tenuto rinchiusa nelle sue celle i maggiori personaggi politici d’Irlanda. Tra questi: Robert Emmet, Charles Stewart Parnell, il presidente Eamon de Valera e i leader della rivolta del 1916, di cui 14 poi giustiziati nel cortile.

Il Libro di Kells e il Trinity College

trinity college dublinoIl Libro di Kells racchiude dentro storie di vichinghi, di isole scozzesi e di monaci. Si tratta di un manoscritto di epoca paleocristiana, completamente decorato. Il Trinity College rappresenta un vero e proprio gioiello da visitare. Al suo interno è possibile ammirare la Long Room, una delle più belle biblioteche d’Europa che ospita al suo interno oltre 200.000 dei più antichi libri del Trinity. Uscendo è possibile passeggiare all’interno del campus, costruito nel 1592, vero e proprio tempio del sapere che ha avuto tra i suoi ex studenti personaggi del calibro di Bram Stoker, Oscar Wilde e Jonathan Swift. Ammirate il Campanile e la Front Square, oltre alla moderna Science Gallery e la Douglas Hyde Gallery, con esposizioni d’arte contemporanea.

La Guinness Storehouse

Guinness-Storehouse DublinoÈ una delle icone della città di Dublino. La “Black Stuff” è famosa in tutto il mondo, ma questa birra Porter è nata nel cuore di Dublino a St James’s Gate. Tutto risale al 1759, quando un produttore di birra, Arthur Guinness firmò un contratto di affitto della durata di 9000 anni, per aprire il suo birrificio, con un canone annuale di 45 sterline. Qualche secolo dopo, in questo luogo nacque la Storehouse, costruita nel 1904 in stile Chicago School of Architecture. Questa struttura inizialmente era utilizzata solo per la fermentazione, poi con il tempo ha cambiato la sua destinazione d’uso, diventano l’attrazione principale della città di Dublino e possiamo dire di tutta l’Irlanda.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti sul mondo della scuola? Salta a bordo, non perderti le ultime novità e tante curiosità!

Grazie! Tra un minuto riceverai una mail di conferma. 

Se non dovessi ricevere nulla, controlla anche nella cartella SPAM.

Share this article

Leave a comment